Maxi Scooter




PIAGGIO X9 EVOLUTION


Continua l’evoluzione della specie.

X9 EVOLUTION è il maxiscooter GT di Piaggio studiato per soddisfare le esigenze di mobilità più avanzate: prestazioni di riferimento combinate con grande comfort e maneggevolezza per affrontare le lunghe percorrenze e muoversi agilmente in città in assoluta sicurezza.

Evoluzione nel design, elegante e curato nei minimi dettagli, nelle dotazioni di serie esclusive e tecnologiche, nella ciclistica e nelle motorizzazioni performanti ed ecologiche, già omologate Euro2.

A tre anni dall’esordio, e dopo oltre 100mila veicoli complessivamente venduti, la gamma PIAGGIO X9 EVOLUTION – che ha recentemente registrato l’arrivo del nuovo e brillante modello 250 – si è oggi evoluta e ampliata con nuove versioni nella massima cilindrata.

Nella classe 500cc, sono ben tre le versioni di X9 EVOLUTION ora disponibili sul mercato:

  • X9 EVOLUTION 500 STREET, il modello “base” caratterizzato da un rapporto qualità/prezzo/prestazioni e una dotazione di serie del tutto eccezionali, commercializzato in Italia e in alcuni mercati europei.
  • X9 EVOLUTION 500, comodissimo e prestigioso grazie alla presenza di serie del cavalletto automatico e del sistema integrato PICS.
  • X9 EVOLUTION 500 ABS, il “top di gamma” del maxiscooter Piaggio, dotato di frenata integrale servoassistita e sistema ABS, che alle ricchissime dotazioni di serie affianca un ulteriore passo verso i più elevati standard di sicurezza.

Sono tre da oggi le versioni di X9 Evolution 500 disponibili sul mercato, giunte ad arricchire la gamma del maxiscooter GT di Piaggio che già ha recentemente registrato il lancio del nuovo e brillante modello 250.

Due nuovi modelli si affiancano al “classico” X9 Evolution 500, confortevole e prestigioso grazie a una dotazione di serie del tutto eccezionale, in cui spiccano il comodissimo cavalletto automatico e il sistema di comunicazione PICS (Piaggio Integrated Communication System, che svolge le funzioni di radio RDS-interfono-vivavoce per il cellulare).

Sono infatti disponibili sul mercato un nuovo “top di gamma” per l’ammiraglia della gamma Piaggio, X9 Evolution 500 ABS, che alla dotazione di X9 Evolution 500 unisce la frenata integrale servoassistita e il sistema ABS per un ulteriore passo verso i più elevati standard di sicurezza; e la nuova versione “base” X9 Evolution 500 Street, che a un prezzo assolutamente concorrenziale per la categoria “mezzo litro” offre tutta la dotazione standard di X9 Evolution con la sola eccezione del cavalletto automatico e del sistema PICS.

Piaggio X9 è il più agile tra gli scooteroni GT di grossa e media cilindrata e, con la versione Evolution, beneficia di una serie di importanti interventi in campo tecnico ed estetico.
A cominciare dal design del frontale moderno e aggressivo che accentua il carattere distintivo, elegante e prestigioso di X9: linee più tese e decise, in cui spiccano gli “occhi” dei grandi gruppi ottici anteriori e la presa d’aria centrale, e che culminano negli specchietti retrovisori verniciati con indicatori di direzione integrati, conferendo a uno scooter possente e protettivo come X9 Evolution una ancora migliore aerodinhttp://www.scootermilano.it/tà.

Tutte le versioni di Piaggio X9 Evolution comunicano subito una straordinaria cura delle finiture e dei dettagli, grazie ad elementi quali i proiettori cromati, la sella rifinita con doppia cucitura, il parabrezza sdoppiato regolabile in altezza su tre posizioni, già presente su X9 500 e ora disponibile di serie anche sulle versioni di minor cilindrata.
Il design delle fiancate laterali conferisce una nuova linea a X9 Evolution grazie anche ai trasparenti bianchi e all’elegante prismatura interna degli indicatori di direzione anteriori e posteriori, in puro stile automobilistico.
L’impatto estetico offerto da X9 Evolution è capace di trasmettere una sensazione di estremo comfort e piacere di guida nei lunghi tragitti ed evocare, al tempo stesso, l’evoluzione tecnologica delle nuove versioni.


PIAGGIO X9 EVOLUTION 500 ABS

Caratterizzato dalle stesse ricchissime dotazioni di serie che rendono X9 Evolution 500 uno dei maxi scooter più “completi”, confortevoli e prestigiosi disponibili sul mercato, Piaggio X9 Evolution 500 ABS segna un decisivo traguardo in termini di sicurezza attiva, come richiesto da una utenza sempre più esigente in termini di comfort e dotazioni tecniche.
Se il potente sistema di frenata integrale con dischi di largo diametro e pinze Brembo assicura all’intera gamma X9 Evolution un’efficacia frenante all’avanguardia, con spazi di arresto ridotti al minimo, la soluzione di dotare X9 Evolution 500 con frenata ABS e servofreno rappresenta la naturale, ulteriore evoluzione di un sistema pensato per coniugare efficacia e sicurezza nel quotidiano commuting così come nelle lunghe percorrenze.
Sia i guidatori più esperti che i neofiti del due ruote apprezzeranno il comfort e la piacevole sensazione di sicurezza che la combinazione dei due dispositivi riesce a trasmettere, scongiurando i pericoli derivanti dalle variazioni di aderenza del manto stradale.
Su Piaggio X9 Evolution 500 ABS, il sistema di frenata integrale comanda contemporaneamente con la sola leva sinistra – solitamente la più usata dagli utenti di scooter – freno anteriore e posteriore, ripartendo con grande efficacia la forza frenante e riducendo gli spazi di arresto grazie all’intervento dell’ABS e del servofreno. La leva destra aziona invece il solo disco anteriore, coadiuvato anche in questo caso da servofreno e ABS.
Una peculiarità di X9 Evolution 500 ABS: su questo veicolo il disco anteriore sinistro cede il posto alla ruota fonica con semplificazione dell’intero sistema, senza che ne risulti in alcun modo inficiata l’efficacia frenante. Infatti il servofreno, agendo sulla pinza del freno anteriore, coadiuva moltiplicandola la forza impressa dal pilota a tutto vantaggio della modulabilità e della fluidità di frenata.
L'ABS costituisce un contributo di grande importanza per la sicurezza di guida e si rivela di eccezionale utilità in situazioni critiche come frenate d'emergenza su fondi a ridotto coefficiente di attrito (come acqua, ghiaia, neve) o in presenza di differenti condizioni di aderenza (in caso di terreno bagnato). Il sistema ABS impedisce infatti il bloccaggio e il conseguente slittamento della ruota anteriore, veri responsabili della perdita di controllo del mezzo.
L’azione combinata di servofreno e ABS evita, infine, la fastidiosa vibrazione che si avverte sulla leva freno destra nei sistemi ABS tradizionali.


GAMMA PIAGGIO X9 EVOLUTION

Le motorizzazioni
L’evoluzione della gamma Piaggio X9 interessa anche il cuore del veicolo. I propulsori che equipaggiano le versioni 500, 250 e 125cc (quest’ultima non distribuita in Italia) assicurano oggi un maggior rispetto dell’ambiente, consumi contenuti e una maggiore fluidità e maneggevolezza ad ogni regime di marcia, confermando prestazioni al top nelle categorie di riferimento.
Grazie al controllo elettronico dell’iniezione e alla catalizzazione a due vie sulla motorizzazione Piaggio MASTER che equipaggia le tre versioni 500cc, e all’introduzione del sistema ad aria secondaria SAS sulle motorizzazioni Piaggio QUASAR di X9 Evolution 250 e Piaggio LEADER 125, anch’esse dotate di catalizzatore a due vie, l’intera gamma X9 Evolution è omologata secondo gli standard Euro2, a conferma dell'impegno tecnologico di Piaggio anche per quanto riguarda le tematiche ambientali.
Il motore Piaggio MASTER di nuova generazione che equipaggia X9 Evolution 500 differisce dalla precedente versione già a partire dall’estetica, grazie al nuovo coperchio di trasmissione ed alla nuova marmitta. Entrambi questi elementi concorrono a un ulteriore miglioramento della silenziosità di marcia, per un comfort già garantito dalla pressoché totale assenza di vibrazioni, frutto dell’adozione di un sofisticato contralbero di equilibratura.
Il nuovo sistema di scarico con catalizzatore a due vie asseconda efficacemente un sistema di iniezione più evoluto: a vantaggio non solo della potenza e del contenimento dei consumi ma, ancora una volta, di una guida confortevole e piacevole in tutte le condizioni di marcia.
La nuova mappatura della centralina assicura un’erogazione più regolare, una migliore gestione del minimo, una progressione più fluida: il risultato è tutto a favore del piacere di guida. Le nuove pulegge del cambio a variazione continua CVT ottimizzano la ripresa favorendo la fluidità e l’elasticità di marcia.

Le motorizzazioni dei modelli di Piaggio X9 Evolution sono:

  • X9 Evolution 500, X9 Evolution 500 Street e X9 Evolution 500 ABS: monocilindrico 4 tempi 460cc, 4 valvole raffreddato a liquido, equipaggiato con iniezione controllata elettronicamente, albero controrotante di equilibratura e marmitta catalitica a due vie. Potenza max. all’albero 39 CV (29 Kw) a 7.500 giri/min, coppia max all’albero 43 Nm a 5.500 giri/min.
  • X9 Evolution 250: monocilindrico 4 tempi 244,3cc, 4 valvole, raffreddato a liquido, con sistema aria secondaria (SAS) e marmitta catalitica a due vie. Potenza max. all’albero 22 CV (16,4 Kw) a 8.250 giri/min, coppia max all’albero 20,2 Nm a 6.500 giri/min.
  • X9 Evolution 125 (versione non distribuita in Italia): monocilindrico 4 tempi 124cc, 4 valvole, raffreddato a liquido, con sistema aria secondaria (SAS) e marmitta catalitica a due vie. Potenza max. all’albero 15 CV (10,7 Kw) a 10.000 giri/min, coppia max all’albero 12 Nm a 8.000 giri/min

La ciclistica
Lo sviluppo delle nuove versioni X9 Evolution ha rappresentato l'occasione ideale per apportare, a un veicolo dalle caratteristiche di guidabilità e sicurezza già eccellenti, diversi ulteriori affinamenti anche nel campo della ciclistica.
Sono da segnalare – per X9 Evolution 500, X9 Evolution 500 Street e X9 Evolution 500 ABS – la nuova ruota posteriore con cerchio ruota a cinque razze e nuovo pneumatico di ampia sezione, 150/70x14” e scolpitura sportiva, adottata per filtrare meglio le asperità del manto stradale, a tutto vantaggio del comfort e del piacere di guida; nonché la nuova forcella con steli di diametro maggiorato (Ø 41 mm) più robusta e scorrevole, che offre una guida più precisa anche a velocità decisamente sostenute.
Infine, per quanto riguarda gli aspetti relativi alla sicurezza attiva, l'impianto frenante di X9 Evolution 500 è caratterizzato dalle pinze flottanti Brembo Serie Oro che assicurano eccezionale efficacia ed elevata sensibilità di frenata in ogni condizione.
Il sistema frenante di X9 Evolution 500 e X9 Evolution 500 Street è forte all’anteriore di un doppio disco in acciaio inox del diametro di 260 mm, e di un disco in acciaio inox Ø 240 mm al posteriore.
Apparato frenante del tutto eccezionale anche per X9 Evolution 250, equipaggiato con tre dischi inox da 240 mm Ø.
Per tutte le versioni di X9 Evolution, il sistema di frenatura integrale a 3 dischi (escluso X9 Evolution 500 ABS: cfr. lo specifico paragrafo), con la leva freno di sinistra agisce simultaneamente sui dischi anteriore sinistro e posteriore, mentre la leva destra agisce sul solo disco anteriore destro, offre spazi di arresto ridotti e grande sicurezza in ogni condizione di guida.

Le dotazioni
Eccezionale, ancora migliore e più completa rispetto alla precedente versione del maxiscooter Piaggio, la dotazione in termini di strumentazione analogico/digitale con computer di bordo e la disponibilità di accessori di serie, che arrivano – per i modelli X9 Evolution 500 e X9 Evolution 500 ABS, esclusa la nuova versione Street – al comodissimo cavalletto automatico e al rinnovato sistema di comunicazione PICS (quest'ultimo offerto in opzione sui modelli di cilindrata 250 e 125).
Una curiosità: X9 Evolution nasce, in tutte le versioni, con le luci sempre accese. Infatti, per facilitare il rispetto dell’obbligo di luci sempre accese anche di giorno, in vigore in Italia dal gennaio 2003, X9 Evolution è dotato di un dispositivo che provvede all’accensione automatica del proiettore anabbagliante al momento della messa in moto del veicolo.
X9 Evolution 500, inoltre, è dotato dell'importante dispositivo di autospegnimento motore in caso di caduta: un elemento di sicurezza di derivazione motociclistica che, grazie all’avanzato sensore di posizione, interrompe immediatamente l'alimentazione nel malaugurato caso di caduta.
Da segnalare infine il nuovo sistema di sbloccaggio della sella azionabile, oltre che con leva meccanica posta nel vano controscudo, anche con comando elettrico a pulsante posto nel controscudo (tutte le versioni). In più, sul modello 500, l’esclusivo sistema elettronico radiocomandato di apertura automatica della sella: con un semplice click la sella si sblocca e, grazie al pistone elettroidraulico, si solleva completamente.
Il bagagliaio sottosella presenta l’elevato volume interno di 45 litri; comode e intelligenti la luce di cortesia e la presa di corrente 12V che può essere utilizzata per ricaricare la batteria del telefono cellulare. Altri due vani sono presenti nel retroscudo.
Su tutte le versioni di X9 Evolution, inoltre, è di serie la praticissima busta coprisella estraibile che consente di… ripartire all’asciutto anche dopo aver parcheggiato il veicolo sotto la pioggia. Ulteriori dotazioni di serie riguardano la sicurezza del veicolo: tutta la gamma X9 Evolution è munita di sistema Immobilizer con chiave transponder “intelligente” e del pratico anello in acciaio per la catena antifurto, posto sotto la pedana.

La gamma colori
Piaggio X9 Evolution è offerto in quattro colori che sottolineano la classe delle nuove linee. Sono disponibili le tinte metallizzate Grigio Excalibur, Grigio Smoky e Blu Imperiale e Nero Grafite.

Gli accessori opzionali
Winter Screen, il grande parabrezza con coprimani integrato (per versioni 250 e 125); Kit portapacchi con bauletto posteriore in colore veicolo da 48 litri; Portapacchi posteriore cromato con schienalino passeggero incorporato; Schienalino passeggero Touring; Borsa morbida per interno bauletto; Manopole riscaldate (per versioni 500); Allarme elettronico E-Lux con chiave elettronica; Casco PICS integrale e Maxi Jet; Casco Maxi Jet; Sistema comunicazione PICS (opzionale per versioni 250 e 125); Telo coprigambe; Telo copriveicolo.


PIAGGIO X9 EVOLUTION 500 e X9 EVOLUTION 500 STREET: SCHEDA TECNICA

 Motore

Monocilindrico 4 tempi 4 valvole Piaggio MASTER equipaggiato con albero controrotante di equilibratura e marmitta catalitica a due vie

 Cilindrata

460 cc

 Alesaggio

92 mm

 Corsa

69 mm

 Carburante

Benzina senza piombo

 Rapporto di compressione

10,5:1

 Potenza max all’albero

39 CV / 29 Kw a 7.500 giri

 Coppia max all’albero

43 Nm a 5.500 giri/min.

 Alimentazione

Sistema iniezione elettronica

 Raffreddamento

A liquido

 Cambio

Variatore automatico di velocità CVT con asservitore di coppia

 Avviamento

Elettrico

 Telaio

A doppia culla in tubi di acciaio ad alta resistenza

 Sospensione anteriore

Forcella telescopica idraulica, steli Ø 41 mm, corsa 95 mm

 Sospensione posteriore

Due ammortizzatori idraulici con regolazione del precarico molla in 4 posizioni, corsa 90 mm

 Sistema frenata integrale

La leva sx agisce simultaneamente sui dischi anteriore sx e posteriore; la leva dx agisce sul disco anteriore dx

 Freno anteriore

Doppio disco Ø 260 mm con pinza flottante Brembo Serie Oro a doppio pistoncino Ø 28 mm (dx) / Ø 26 mm (sx)

 Freno posteriore

Disco in acciaio inox Ø 240 mm con pinza Brembo Serie Oro a pistoncini contrapposti Ø 34 mm

 Pneumatico anteriore

Tubeless 120/70 - 14"

 Pneumatico posteriore

Tubeless 150/70 - 14"

 Lunghezza/Larghezza/

2.130 mm/910 mm

 Passo

1.530 mm

 Altezza sella

780 mm

 Peso a secco

X9 Evolution 500: 206 kg - X9 Evolution 500 Street: 201 kg

 Capacità serbatoio

15 litri (di cui 2,8 riserva)

 Velocità max

160 km/h

 Consumo ciclo ECE 40

18 km/l

Omologazione

Euro2

 

 


-SEGNALA QUESTO SITO AD UN AMICO-
Inserisci l'e-mail del destinatario: